Il Clima

Il Clima

Il clima della Tanzania è di tipo tropicale e non riporta una grande differenza tra le temperature invernali e quelle estive ( le stagioni sono invertite rispetto alle nostre). Le temperature durante tutto l’anno oscillano tra i 20° ed i 30°, aumentando nella zona costiera ed a Zanzibar, e diminuendo nelle zone montuose, come il Kilimangiaro, dove possono raggiungere anche lo zero termico.

Ci sono due stagioni secche in Tanzania, il periodo più secco e quindi maggiormente sopportabile è l’inverno tra maggio ed ottobre, ma anche i mesi di gennaio e febbraio sono poco piovosi. Il periodo delle piogge invece si sviluppa tra dicembre ed aprile al sud e tra ottobre-dicembre e marzo-maggio al nord, il clima in questo periodo è umido e più caldo.

Quando andare

Quando andare

Le stagioni secche e di pioggia, si alternano durante l’anno.

Due stagioni secche: da fine Dicembre a fine Marzo. E’ la stagione caratterizzata da temperature più elevate e qualche piacevole precipitazione di tanto in tanto e una stagione secca più lunga: da Giugno a fine Ottobre. E’ la stagione più asciutta in assoluto.

Due stagioni piovose: stagione delle piogge breve da metà Novembre all'inizio di Dicembre. E’ la stagione caratterizzata da rovesci deboli e poco frequenti. Poi una stagione delle piogge decisamente più lunga. Da fine Marzo ad inizio Giugno.
Passaporti e visti

Passaporti e visti

Gli stranieri che entrano in Tanzania devono essere in possesso di un passaporto con validità di almeno 6 mesi. Inoltre, l'ambasciata della Repubblica della Tanzania - Roma comunica che dal 11 novembre u.s. il visto è rilasciato:

1) attraverso il nuovo sistema elettronico disponibile alla pagina
https://eservices.immigration.go.tz/visa/

2) Tuttavia è possibile ottenere il visto all’arrivo in Tanzania, negli aereoporti di Arusha Kilimanjaro (JRO), Dar es Salaam (DAR) e Zanzibar (ZNZ) dopo aver compilato un form con i propri dati angrafici, i dettagli del volo, i dati del passaporto e il pagamento di 50 USD a persona.
Vaccinazioni

Vaccinazioni

Per il turista che arriva dall'Europa non è più richiesta la vaccinazione contro la febbre gialla mentre è consigliata la profilassi antimalarica soprattutto in alcuni periodi dell’anno. Comunque la probabilità di contrarre la malaria è bassa. E’ opportuno, prima della partenza, fare riferimento al vostro medico o ASL.
Telefonia e fuso orario

Telefonia e fuso orario

GMT+3: +2h (rispetto all'ora solare italiana); +1h (rispetto all'ora legale italiana)

In Tanzania la corrente ha voltaggio di 220 – 240V. Le spine sono quelle a tre lamelle disposte a triangolo tipo inglese; per utilizzare le spine modello italiano serve un adattatore acquistabile in negozi specializzati in Italia o negli aeroporti. Prefisso per chi chiama dalla Tanzania all’Italia +39, e prefisso per chi chiama dall’Italia in Tanzania +255.
Polizze assicurative

Polizze assicurative

In ogni nostro pacchetto turistico è inserita l’assicurazione AMREF Flying Doctors che copre l’evacuazione con aero-ambulanza fino agli ospedali di Nairobi, i migliori di tutta l’Africa Orientale.E’ comunque consigliato integrare l’assicurazione AMREF Flying Doctors con un’ altra assicurazione medico - bagaglio - annullamento del viaggio acquistabile anche nostro tramite.
Abbigliamento

Abbigliamento

Un borsone morbido è l’ideale, leggero e pratico, evitando, se possibile, le valigie soprattutto rigide. Ideale è l’ abbigliamento “a cipolla” per essere pronto a fronteggiare l’escursione termica tra giorno e notte. Colori neutri per l’abbigliamento da safari. I colori scuri attirano maggiormente gli insetti.
Linee interne

Linee interne

www.auricair.com

www.coastal.co.tz

Quanto costa un safari

Quanto costa un safari

Sono diversi i fattori che incidono sul costo di un safari in Tanzania, ma soprattutto:

- La durata del viaggio è la prima variabile che incide sul prezzo finale di un safari;

- Il numero di parchi che si visitano in quanto le tasse di entrate nei parchi variano dai 60 ai 90 Usd a persona ogni giorno .( Ad esempio per entrare nell’area di conservazione di Ngorongoro oltre al pagamento di ca.70/80 Usd a persona giornaliere vengono richiesti 300 Usd per ogni Jeep) ;

- Tipologia di sistemazione: è ovvio che un lodge/campo tendato a 3 *** avrà un prezzo, mentre il lodge/campo tendato a 5***** luxury ne avrà un altro e non ultino la posizione del lodge/campo tendato ovvero all’interno o all’esterno dei parchi;

- la presenza o meno di voli domestici per lo spostamento nei parchi se da una parte farà guadagnare tempo dall’altra inciderà sul prezzo finale del safari;

- il numero di partecipanti: due persone hanno un costo, mentre un numero maggiore di persone vale a dire 4 o 5 permetterà un risparmio del 15 o 20 % sul prezzo finale;

- come tutte le vacanze il periodo incide sul prezzo ( vacanze di Natale, Pasqua e Agosto sono considerate altissima stagione);

- l’uso esclusivo della jeep e l’inserimento di tutti i pranzi, cene e colazioni;

Indicativamente si può sintetizzare che il costo giornaliero/ persona di un n safari varia dai 350 Usd in un lodge /campo tendato basic sino ad arrivare a 700/800 Usd ed oltre in un campo tendato Luxury.

Linee aeree internazionali

Linee aeree internazionali

www.klm.com

www.swiss.com

www.turkishairlines.com

www.qatarairways.com

www.emirates.com

About us

Lasciavamo l'Africa e, un po’ come Hemingway, non vedevamo l'ora di ritornare.

Contact Info

Tanzania
(+255) 784767370 / 748039081
Italia
(+39) 340 7370315 / 347 1496557
  info@sognoafricanosafaris.com